Home » Blog d’arredamento » News » Arredamento completo camera: quali elementi non devono mancare
camera letto arredare

Arredamento completo camera: quali elementi non devono mancare

La camera da letto riveste un’importanza fondamentale all’interno della casa: un luogo di intimità all’interno del quale trascorrere ore di relax e riposo, magari dopo una lunga giornata, dove ricaricarsi per affrontare la giornata successiva. Non stupisce eccessivamente, di conseguenza, la cura con la quale viene scelto l’arredamento al suo interno, vagliando i minimi dettagli. Per creare una camera da letto a regola d’arte e completa di tutto quello che occorre, ci sono alcuni elementi che non possono assolutamente mancare. Vediamo quali, tenendo in considerazione tanto l’aspetto pratico quanto quello di estetica, che non deve mai venire meno.

Il punto di partenza è il letto

Naturalmente, il punto da cui occorre partire per arredare al meglio questo ambiente è proprio il letto. Se sono molti gli stili e i gusti che possono ispirare una scelta di rilievo, c’è una tendenza che va sempre più prendendo piede, ovvero quella rappresentata dalla testata di design. La sua capacità di andare ad avvolgere con la propria imponenza e sinuosità il letto, ha calamitato un gran numero di consensi, tenendo conto dell’effetto scenico che è in grado di conferire alla stanza. Per quanto riguarda i materiali da preferire, la scelta è soprattutto tra il calore del legno, l’eleganza della pelle e la capacità di sedurre tipica del velluto.

La cabina armadio

Nella camera da letto devono essere custoditi gli abiti che indosseremo giorno dopo giorno, si tratti di lavoro o tempo libero. Nel corso degli ultimi anni si è andata affermando una soluzione come la cabina armadio, che ha preso il posto del mobile tradizionale proprio per la sua capacità di accogliere il nostro vestiario con ordine, evitando ogni possibile rischio di non ritrovare quanto desiderato (ove si riesca a mantenere un certo ordine al suo interno). Senza contare il vantaggio in termini di pulizia, che risulta in effetti meno impegnativa rispetto a quella collegata al semplice armadio, che resta sempre a vista.

La poltrona per l’angolo relax

La camera da letto non è fatta soltanto per dormire, ma anche per riposare in assoluta intimità. Proprio per questo motivo si è andata affermando sempre più la tendenza a creare un angolo relax al suo interno. Un angolo in cui non può assolutamente mancare una poltrona, che può essere disposta ai piedi del letto, in maniera tale da riempire lo spazio, oppure a fianco dello stesso. Naturalmente, nella scelta della poltrona si deve tenere conto dello stile della camera da letto, optando in particolare su una seduta caratterizzata da linee pulite ed essenziali.

Le luci della camera da letto

Infine, un elemento che non può assolutamente mancare in una camera da letto, ovvero le luci. Ad esse, infatti, viene consegnata una funzione fondamentale, quella di illuminare nella maniera più corretta l’ambiente, alternando le fonti principali in grado di dare luminosità alla stanza con quelle più soffuse, cui spetta invece la cura di una zona specifica. In tale ottica sono particolarmente importanti le lampade e i faretti. Le prime vanno posizionate ai lati del letto, mentre i secondi sono in grado di assicurare un’illuminazione molto più omogenea rispetto a quella garantita invece da un lampadario che penda dal soffitto.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.