Home » Blog d’arredamento » News » 3 consigli per una cucina da sogno
arredo cucina

3 consigli per una cucina da sogno

L’arredamento della cucina può rappresentare un’incombenza non da poco in quanto si parla di una delle zone più complicate da sistemare. Un impegno che può essere agevolato dal gran numero di modelli che è possibile reperire sul mercato, fattore che consente di valutare un numero di soluzioni praticamente infinito.
Queste soluzioni sono così tante che possono anche andare a complicare in ultima analisi il compito di partenza, rischiando di indurre in confusione. Cerchiamo di mettere alcuni punti fermi proponendo 3 idee per altrettanti macro modelli da seguire.

La cucina open space

Una prima possibile soluzione può essere rappresentata dall’adozione dell’open space. Perché ricorrere ad una cucina di questo genere? Il motivo è da ricercare nel fatto che l’apertura della cucina sul soggiorno consente una perfetta gestione degli spazi. Una possibilità che ha spinto un numero sempre maggiore di persone ad adottarla, si tratti di dare luogo ad un ammodernamento degli ambienti disponibili oppure ad una vera e propria ristrutturazione. Le soluzioni in tal senso possono essere la cucina con isola, a ferro di cavallo oppure ad angolo. Il risultato finale può raggiungere un effetto estremamente suggestivo, motivo che spiega con evidenza il sempre crescente feeling nei confronti della cucina open space.

La cucina country

Altra tendenza che continua a crescere, anche in Italia, è rappresentata dall’adozione dello stile country all’interno della cucina. A giustificare il continuo aumento di interesse è il fatto che una cucina in stile country consente non solo di conferire un aspetto chiaro e definito agli ambienti, ma anche di avere a propria disposizione elementi pregiati e in grado di durare con il trascorrere del tempo. Per poterlo sfruttare appieno occorre anche che il pavimento sia contrassegnato dalla presenza di listoni di legno grezzo, mentre alle pareti è necessaria quella di tinte chiare oppure tendenti al calore, come quello garantito da nocciola o crema. Mentre è assolutamente da scartare l’idea di immergere in un ambiente country un qualsiasi elemento di modernità, che ne andrebbe ad intaccare irrimediabilmente lo stile.

La cucina Shabby

Infine, a completare questa rassegna di idee per valorizzare la propria cucina, quello che è ormai un classico, lo stile Shabby. Che proprio in cucina trova l’ambiente ideale per realizzare molta parte del suo potenziale. Per farlo, è possibile utilizzare in particolare la credenza. Se nel caso dei modelli più bassi è possibile utilizzare il ripiano superiore sia in qualità di piano d’appoggio che al fine di posizionare suppellettili utili, i modelli che tendono a svilupparsi in altezza, sono esaltati dalla vetrinetta dotata di ante trasparenti.
Grazie ad essa è possibile avere spazio aggiuntivo delegato ad accogliere in assoluta sicurezza gli eleganti servizi da tè, altrimenti condannati a sprecare il loro fascino conservati in un mobile non a vista. Non meno preziosa può risultare in tal senso la cassettiera, in grado di contenere tutto l’indispensabile, senza sacrificare ordine e praticità. Per farlo al meglio è ad esempio possibile trasformare i classici cassetti in contenitori in vimini intrecciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.