L’anno nuovo che inizia è sempre sinonimo di rinnovamento. La voglia di novità e cambiamento trova una perfetta corrispondenza nel rivoluzionare, o semplicemente dare un tocco di stile, alla propria casa. Quali sono le tendenze 2020 nel campo dell’interior design?
Le innovazioni per arredare casa riguardano ogni ambiente, dai complementi di arredo ai colori con cui personalizzare pareti e pavimenti. Partiamo proprio dai colori e cominciamo subito col dire che le tonalità più di tendenza del 2020 sono sia tenui che vivaci e ben definite, caratterizzate da contrasti e sfumature esaltate anche da abbinamenti inaspettati.
Il verde menta è tra i colori più gettonati sia per ricoprire le pareti, donando all’ambiente un’atmosfera soft e rilassante, sia per quanto riguardo gli elementi di arredo: divani, poltrone, tappeti e oggetti di design in questa sfumatura cromatica conferiranno una nota avvolgente e raffinata a tutta la casa.
Lo stesso discorso vale anche per le altre tonalità delicate in voga nel 2020: rosa antico, celeste e arancione pastello. A fare da contraltare, tinte dai toni nettamente più decisi, perfette su singole pareti per impartire subito carattere a un particolare ambiente della casa: giallo mostarda, viola lampone, rosso vermiglio.

Tendenze casa 2020, il trionfo della carta da parati

Negli ultimi anni è tornato molto di moda l’utilizzo della carta da parati per rivestire le pareti di tutta la casa. Un trend confermato anche nel 2020, con l’affermarsi di rivestimenti eleganti, ma anche estremamente originali e stravaganti.
Il motivo floreale continuerà ad essere anche quest’anno fra i più in voga, soprattutto nella zona salotto, accanto a quelli caratterizzati da elementi e fantasie geometriche. La carta da parati possiede la straordinaria caratteristica di riuscire a rinnovare completamente l’aspetto di un ambiente con il minimo investimento, in termini di tempo e denaro.
La sua applicazione, grazie ai modelli moderni presenti sul mercato, si rivela infatti decisamente semplice e veloce, e i prezzi possono essere davvero modici: riguardo a fantasie e costi ce ne è davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche. Anche la stanza dei bambini, con una nuova carta da parati a tema, acquisterà subito un’aria completamente nuova, vivace e colorata, per la gioia dei piccoli di casa.

Arredo casa, tutte le novità 2020

Sul fronte dell’arredamento di interni, quest’anno viene dato grande risalto agli elementi decorativi e, su tutti, a quelli inerenti l’illuminazione. Lampade dalle forme sinuose, piantane minimaliste e ricercate, oppure appariscenti e dai dettagli quantomai stravaganti, lampadari giganti protagonisti assoluti della sala: in base allo stile, illuminare diventa nel 2020 una vera e propria forma d’arte e d’arredo.
Ampissima la scelta anche dei materiali per arredare casa, dal cristallo al ferro, dal legno ai sistemi in acciaio a cascata. Proprio riguardo ai materiali, una grande novità è costituita dal debutto della paglia, lavorata accuratamente e impiegata a vista nella realizzazione di complementi di arredo come sedie, divani e perfino copritermosifoni. In paglia vengono realizzati anche oggetti di design dallo squisito sapore vintage ancora molto di moda, come portariviste, vasi o tappeti.
Infine un’ultima chicca: il 2020 sancirà definitivamente l’uso decorativo delle piastrelle per l’arredamento casa. Che siano piccole, lucide e bianche per il bagno o la cucina in stile newyorkese oppure opache e grandi come mattoni da esporre a vista in uno spicchio di parete del soggiorno: le piastrelle renderanno la vostra casa più fascinosa che mai.