Una scelta sempre più diffusa nelle case, una soluzione certamente moderna che fino a qualche anno fa non era neanche lontanamente presa in considerazione e che oggi contribuisce a dare un tocco di freschezza ai bagni.
I sanitari sono un elemento fondamentale quando si parla di arredo bagno: e non soltanto per l’evidente funzionalità, quindi per il ruolo che vanno a rivestire. Ma anche per l’aspetto estetico in quanto possono contribuire a modificare sostanzialmente il colpo d’occhio dell’ambiente bagno.
Oggi si tende sempre più a razionalizzare ogni singolo centimetro, in tutte le stanze di una casa. Un discorso che ha contagiato anche i bagni di pari passo con la diffusione del concetto di design.

Sanitari bagno sospesi

Ebbene si, il design può riguardare anche i bagni con ampio spazio alla creatività ed alla fantasia. È il caso proprio dei sanitari sospesi, moderne declinazioni dei sanitari bagno tradizionali. Un prodotto di sicura resta estetica, caratterizzato da forme accattivanti.
I sanitari sospesi sono un po’ il must del momento: una moda che si rafforza per via dell’indubbia resa estetica che viaggia comunque di pari passo con l’efficacia visto che questi sanitari sono anche molto funzionali. Si pensi ad esempio alle pulizie, indubbiamente semplificate nel caso di sanitari sospesi.
Perché questi sanitari, va ricordato per chi non avesse mai avuto occasione di visionarli, hanno la caratteristica di essere installati non direttamente nel pavimento, come avviene con i modelli tradizionali; bensì nel muro verticale, quindi sulla parete, lasciando così più spazio sul pavimento calpestabile e rendendo la superficie libera da ingombri.

Sanitari sospesi, quali vantaggi

Ecco perché si parla di sanitari bagno sospesi come di soluzioni comode ed efficienti. Il tutto va a vantaggio della diffusione delle luce sui pavimenti, dalla facilità di pulizia, dell’idea di maggiore spazio: in sostanza, più leggerezza all’ambiente.
Fattore che diventa determinante nel caso di bagni di dimensioni ridotte, per i quali magari occorre rivolgersi, per l’arredo, a soluzioni di mobili bagno su misura. Se i vantaggi sono evidenti, non mancano comunque criticità altrettanto chiare che possono essere riscontrate soprattutto a livello di progettazione.

I difetti dei sanitari sospesi per bagno

Il sanitario sospeso conferisce sicuramente più ordine ed eleganza, ma ha lo svantaggio di dover essere realizzati in fase di progettazione dell’ambiente bagno. Almeno così sarebbe opportuno, visto che a differenza dei tradizionali sanitari, non prevede lo scarico a pavimento ma necessita di uno a parete.
In sostanza sono necessari interventi specifici se si vuole realizzare un bagno con sanitari sospesi, visto che lo scarico deve essere inserito nel muro, all’interno di una parete che deve comunque avere determinate caratteristiche in materia di spessore e conformazione. Il tutto a fronte di costi leggermente più alti perché, altro svantaggio dei sanitari sospesi, questo genere di prodotto prevede cifre di realizzo più elevate rispetto a quello riferite ai classici sanitari bagno da pavimento.