Lo stile prima di tutto. La nuova tendenza nel campo del design non lascia nulla al caso, compresi quei dettagli un tempo ritenuti trascurabili. Stiamo parlando delle placche elettriche e degli interruttori, considerati oggi veri e propri complementi di arredo cui riservare minuziosa attenzione dal punto di vista stilistico.
Questi elementi, infatti, svolgono un ruolo importante nella valorizzazione architettonica dell’ambiente, al punto che in commercio oggi vi è una quantità di modelli fra cui scegliere davvero corposa. Un tempo le proposte erano decisamente limitate, ma con la crescete attenzione al design dei dettagli la situazione è molto cambiata: tra forme, colori, finiture e marche vi è solo l’imbarazzo della scelta. Tutto ciò che ruota intorno al punto luce è un trionfo di cura estetica e tecnologia evoluta. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Il design di placche e interruttori, le migliori proposte del mercato

Curare l’arredamento di un ambiente significa riservare massima attenzione anche ai dettagli. Placche elettriche, interruttori e perfino le prese possono cambiare l’aspetto degli interni donando al contesto generale un tocco unico di ricercatezza ed eleganza. Non si tratta solo della semplice copertura delle prese al muro (le più in voga, quelle a scomparsa), ma di design all’avanguardia e, in alcuni casi dominati dal lusso, di elementi avveniristici.
Perfino il tasto dell’interruttore, in versione moderna, può diventare assolutamente innovativo sfruttando la tecnologia touch, plug-in, magari all’interno di una placca retroilluminata. Riguardo ai materiali delle placche, in base allo stile dominante dell’ambiente in questione, si può scegliere fra il classico policarbonato che ben si adatta a ogni circostanza, fino a soluzione lussuose che prevedono l’impiego del legno lavorato su misura artigianalmente o il vetro, estremamente elegante e moderno.

Illuminazione ed estetica, il boom della domotica

La tecnologia più evoluta unita al design più all’avanguardia ha trovato nell’impiego della domotica la sua massima espressione. Semplificare la gestione di una casa o di un ufficio grazie alle tecnologie di ultima generazione significa letteralmente trasformare il modo di vivere, ottimizzando i consumi. Stare al passo con i tempi implica un nuovo modo di abitare, funzionale e intuitivo.
Gli interruttori wi-fii rappresentano tutto questo: un’evoluzione dell’architettura in nome del design e di un approccio in linea con i moderni stili di vita. La domotica wireless propone modelli che consentono di programmare accensione e spegnimento di più dispositivi tramite un unico apparecchio. Si tratta per lo più di congegni gestiti tramite le applicazioni degli smartphone, in modo davvero facile e alla portata di tutti. Niente più dubbi sulla luce o la tv lasciata spenta o accesa, niente più bollette non in linea con gli effettivi usi. Puntare sul design ultra moderno di placche e interruttori non è solo una scelta legata all’estetica, ma un modo intelligente per migliorare la propria vita.