Home » Consigli d’arredamento » News » Cucine, nuove tendenze per il 2021
cucina componibile

Cucine, nuove tendenze per il 2021

Dai colori freddi ai mobili intelligenti, con riferimento alla domotica, passando per nuovi modi di intendere lo spazio e soluzioni integrate. Sono tante le tendenze riferite all’ambiente cucina per questo 2021. Con marchi di produttori nuovi che spuntano sul mercato, conferme del passato e molte idee di design innovative caratterizzate anche da colpi di scena innovativi sui vecchi progetti.
Sono tanti i look alla moda ed elettrodomestici all’avanguardia tra cui scegliere. A partire dai materiali, che in cucina sono estremamente importanti, forse ancor più che in altri ambienti. Il 2021 è un anno che ha portato un nuovo assortimento di idee di design per cucine. Vediamo alcune tendenze riferite a questo ambiente.

La scelta dei materiali

Si diceva dell’importanza della scelta dei materiali, un elemento che in una abitazione fa la differenza e ancor più in una cucina. Zona della casa che è molto vissuta e che va inevitabilmente incontro all’usura. Motivo per il quale, pensare di risparmiare in questo ambiente della propria abitazione facendo ricorso a materiali scadenti è assolutamente sconsigliato. 
Ed allora la parola d’ordine è solidità, unita a longevità e robustezza. Il tutto senza lasciare da parte l’estetica visto che ormai le cucine sono anche loro un ambiente da usare per dare un tocco di personalità alla propria casa: finiti i tempi in cui erano esclusivamente funzionali e pratiche. Qualche spunto?
Partiamo dalle cucine con il piano in marmo; che sono una garanzia di qualità oltre che una scelta di sicura resa estetica. Il piano di lavoro in marmo è una soluzione sempre efficace e gradevole, che non passa mai di moda. Una scelta per chi ama il classico che ma che, con le dovute accortezze e con i giusti abbinamenti, può dare anche un sapore di modernità. Unico inconveniente, la cura di cui necessita e le attenzioni.

I colori delle cucine

Venendo ai colori delle cucine, tra i trend di questo 2021 ci sono il grigio chiaro, il nero, l’effetto legno. Il tutto da condire con elementi di alluminio o di acciaio inox che vanno a dare un tocco diverso all’ambiente.
Sembra tornare di moda la soluzione della cucina ad isola, che propone ottime soluzioni di design: magari abbinando un corpo di un colore neutro (il bianco su tutti) ad un piano di lavoro in legno, per una resa estetica di sicuro impatto. Per i più esigenti si può optare anche per soluzione ulteriormente suggestive, come nel caso di rivestimenti in pietra.
In linea generale per questo 2021 la tendenza sembra essere quella di ricorrere a colori scuri, il nero su tutti ma anche il grigio, il verde di tonalità particolarmente buie, il blu marino. Il tutto da arricchire con rifiniture che emergano, ad esempio in colore oro o in ottone

Elementi di design per personalizzare la cucina

E veniamo agli elementi di arredo che, come noto, fanno sempre la differenza, fossero anche piccoli accorgimenti. Le finiture sono fondamentali, in quanto possono personalizzare qualsiasi elemento e nascono proprio per arricchire il design.  In questo ambiente della casa sono sempre di grande impatto i mobili cucina senza maniglie, più adatti per chi ha optato per colorazioni tenui o legno e meno nel caso di mobili scuri, per i quali può essere utile, come si diceva, arricchire con maniglie color oro, ottone o anche bianco per dare uno stacco.
Siamo poi in epoca di tecnologia esasperata ed anche la cucina non è esente da questa tendenza: di gran moda in questo 2021 sono gli elettrodomestici evoluti intelligenti, che possono essere comandati e gestiti anche da remoto, tramite app sul proprio smartphone. Una cucina interattiva, con la quale si può finanche dialogare per semplificare le operazioni.
Come nel caso delle task bar, una barra che si installa sotto ai pensili e che è dotata di un dispositivo autoparlante che consente di interagire con i diversi impianti tecnologici. Si potrà in questo modo ascoltare la musica proveniente da un supporto posto anche lontano, chiedere ricette di piatti sfruttando la ricerca vocale, gestire anche l’illuminazione dell’ambiente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *