Mobili su misura Lissone

Arredamenti su misura a Lissone per tutte le esigenze e per ogni ambiente della casa. Arienti è un mobilificio presente nel territorio della Brianza da oltre 40 anni: una realtà specializzata nella progettazione e produzione di mobili artigianali su misura.
Un’eccellenza del Made in Italy che si basa su un modello di produzione tramandato nel corso dei decenni. Grazie a questo approccio da anni il mobilificio Arienti supporta clienti che vogliano arredare la propria casa con elementi di qualità, non i soliti mobili in stock. Arienti è un punto di riferimento per chi sia alla ricerca di arredamenti nella zona di Lissone, Brianza, Milano.

Arredamento artigianale a Lissone

Tutta la qualità del Made in Italy grazie alla presenza di un laboratorio artigianale dove vengono creati mobili su misura anche richiesti espressamente dal cliente. Il tutto in due diverse sedi presenti in Brianza che sono dislocate in oltre 1500mq di spazio.
Arienti è anche un rivenditore di marchi importanti dell’arredamento italiano: il top del settore, brand noti con i quali Arienti collabora da decenni per offrire ai propri clienti il meglio della produzione in materia di mobili.
Una proposta completa che comprende mobili realizzati da grandi marchi italiani e la produzione propria artigianale, per chi abbia esigenze particolari come nel caso di mobili su misura per arredare spazi particolari.

Showroom e laboratorio artigianale

Lo showroom di Arienti è in Brianza nelle vicinanze di Lissone e facilmente raggiungibile da realtà come Milano, Monza, Cinisello Balsamo, Giussano, Brugherio, Limbiate, Paderno Dugnano, Nova Milanese.
Quelle che Arienti offrono sono soluzioni di arredo per tutti i gusti e di ogni stile, da quelli classici ai più moderni. Mobili per tutta la casa, dal soggiorno alla cucina passando per bagno, camera da letto, ed altre aree particolari anche difficoltose da arredare, come nel caso di mansarde o camere con metratura irregolare. Un punto di riferimento a Lissone ed in tutta la Brianza da oltre 40 anni.

Dove siamo