È una soluzione che può essere ideale per la cucina ma anche in sala da pranzo. Un tavolo che può essere utilizzato anche tutti i giorni e in grado di garantire performance elevate: robusto, resistente e che non necessariamente deve essere coperto da tovaglie o cerate.
Un tavolo in gres porcellanato è la soluzione ideale per chi sia alla ricerca di soluzioni pratiche ma comunque di un certo prestigio, oltre che di impatto estetico. Il vero vantaggio di un tavolo in gres porcellanato è quello di poter essere utilizzato tutti i giorni e in vari modi senza dover avere la preoccupazione di rovinarlo: si può quindi adibirlo come tavolo per consumare pranzo e cena; per lo studio o per il lavoro; per attività ludiche. Quale che sia l’uso finale, la resistenza del gres porcellanato non sarà mai messa a dura prova.

I vantaggi di un tavolo in Gres

I vantaggi di un tavolo in gres porcellanato sono molteplici. Si parla soprattutto di facilità di pulizia in quanto il materiale è resistente ad ammoniaca e candeggina; impermeabilità ad acqua e macchie varie; idoneo al contatto con i cibi in quanto non emette sostanze nocive; insensibilità alla basse temperature: ideale come superficie da lavoro in quanto non si deforma con il lavoro; non infiammabile e quindi resistente anche ad alte temperature; resistente a graffi ed abrasioni.
Inoltre il gres porcellanato tende a non scolorirsi, di conseguenza può anche essere posizionato in una zona esposta ai raggi UV del sole. Tantissime qualità che lo rendono un materiale molto ricercato per arredare case, in particolare cucina e sala da pranzo: puoi trovare tavoli con piano in gres presso il nostro mobilificio artigianale in Brianza.

Come nascono i piani in Gres porcellanato

I piani in gres porcellanato non a caso vengono utilizzati per la creazione di tavoli, anche allungabili, che sono belli esteticamente e che garantiscono robustezza, quindi longevi. Nascono da un materiale ultra resistente che resiste alle sollecitazioni esterne e che tende a mantenere intatta, nel tempo, la sua lucentezza. Il tutto per consentire di vivere il tavolo della cucina o della sala da pranza senza stress dovuti al timore di danneggiare qualcosa.
Il gres viene realizzato anche per i piani cucina, i quali vengono prodotti saldando su una lastra in vetro temperato adesiva e tramite un’ apposita resina adesiva, una lastra di gres porcellanato così da dar vita ad un’unica lastra monolitica. Fattore che contribuirà a garantire un’eccellente resistenza a urti e rottura visto che si andrà a creare un unico corpo tra il gres ed il vetro temperato..