Le cucine moderne con penisola sono nate per rispondere a nuove esigenze di spazio ed alla nuova veste della casa contemporanea, in cui cucina e zona giorno  spesso si fondono. Le cucine moderne con penisola separano ed uniscono allo stesso tempo gli spazi del preparare e del mangiare, del lavoro tra i fornelli e del convivio a tavola e grazie all’uso di nuova tecnologia e materiali generano abbinamenti originali e spritosi. Capita spesso che  l’ambiente della cucina presenta dei volumi ridotti e, per organizzarli al meglio, la scelta di inserire una penisola diventa funzionale alla preparazione dei cibi e al loro consumo in modalità veloce.

Spesso la cucina non può ospitare un tavolo e,  in questi casi la penisola funge da sostituta, ispirandosi ai banconi dei locali; l’utilizzo di  sgabelli la trasforma  in un  comodo punto di appoggio per colazioni o pranzi veloci. La penisola può avere dimensioni e altezza  variabili a seconda dell’esigenza infatti puo’ essere il naturale proseguimento del top della cucina e quindi porsi ad un’altezza da terra variabile tra gli 85 e i 90 cm, ma può anche intendersi come un elemento indipendente, ponendosi ad un’altezza personalizzata.

La penisola può presentarsi  attrezzata e disporre al suo interno di un lavello o del piano cottura.  Nel caso di penisola attrezzata, essa permette di avere   una maggiore superficie disponibile nel piano  della cucina e quindi in una maggiore libertà di movimento. Essa può ospitare cassetti, ripiani interni porta pentole e porta utensili, oppure attrezzarsi come dispensa.

Alcune cucine moderne con penisola prevedono l’inserimento di cappe aspirafumi nella parte superiore e di particolari protezioni contro gli schizzi. Queste soluzioni diventano utili qualora si scelga di inserire il piano cottura e il lavello all’interno della penisola, assicurando una corretta ventilazione e un’accurata protezione del ripiano nel tempo.

Qualsiasi sia la scelta adottata , disporre di una cucina moderna  con penisola si traduce in una occasione per sfruttare al meglio gli spazi , donando al contempo un design  contemporaneo all’insieme stilistico dell’arredo.